Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
.pdf asset-performance field_planning_color fit_for_purpose_color production_optimization_recovery_color kpi-box kpi-money kpi-time ::before

Baker Hughes, a GE company (NYSE: BHGE), società nata nel luglio 2017 dalla fusione tra GE Oil & Gas e Baker Hughes, è la prima società fullstream al mondo nel settore dell’oil & gas in grado di offrire congiuntamente attrezzature all’avanguardia, servizi e soluzioni digitali per l’intera catena del valore del petrolio e del gas. L’azienda garantisce ai clienti del settore dell’oil & gas di rispondere prontamente alla volatilità che caratterizza questo mercato, di lavorare in modo più efficiente, nonché di fornire energia a un maggior numero di persone, aumentando la produttività e riducendo al minimo i costi.

Il Chairman e CEO di BHGE è  Lorenzo Simonelli, precedentemente Presidente e CEO di GE Oil & Gas.

BHGE è una società quotata presso la borsa di New York.

Alcuni dati:

  • Attività in più di 120 paesi
  • ~60.000 dipendenti
  • Quattro divisioni principali — Oilfield Services, Oilfield Equipment, Turbomachinery and Process Solutions, and Digital Solutions — oltre a 24 segmenti e line di prodotto
  • Doppio quartier generale a Houston (Texas) e Londra (Regno Unito)
  • Turbomachinery & Process Solutions ha il quartiere generale a Firenze (Italia)
  • 22.9 B di dollari di fatturato nel 2018
  • Oltre 600 milioni di dollari di investimenti globali in Ricerca e Sviluppo nel 2017

BHGE in Italia

Baker Hughes, a GE company (BHGE) conta in Italia oltre 5.000 dipendenti su sette siti produttivi: Firenze, Massa, Bari, Vibo Valentia, Talamona (SO), Casavatore (Napoli) e Cepagatti (Pescara). In Italia BHGE ha inoltre un cantiere per l’assemblaggio di grandi moduli industriali ad Avenza (Carrara), un connubio di elevata tecnologia e sofisticati sistemi di protezione ambientale.

In Italia, BHGE opera principalmente attraverso Nuovo Pignone che rappresenta per il gruppo un’eccellenza per competenze ingegneristiche e capacità manifatturiera, nonché un punto di riferimento mondiale per le turbomacchine e le applicazioni dell’Industria 4.0.

Il Presidente di Nuovo Pignone è Michele Stangarone, in carica dal 1° aprile 2018.

Firenze è la sede del centro decisionale globale del business Turbomachinery & Process Solutions (TPS), uno dei quattro business principali di BHGE, derivante dall’integrazione avvenuta nel dicembre del 2016 delle precedenti divisioni di GE Oil & Gas, Turbomachinery e Downstream, quest’ultima con sede centrale a Houston.

Contatti 

Rapporti con i media:  

NUOVO Pignone Tecnologie S.r.l. | Nuovo Pignone S.r.l.

 

PROGRAMMA GALILEO

Progetto n. 1 - NovaLT12 - Sviluppo di una macchina a gas di tipo light industrial con camera di combustione anulare [cod. F/040010/01-02/X31]

Progetto n. 2 - SMATEC - Sviluppo di nuove famiglie di compressori, tecnologie dei materiali e produzione [cod. F/040008/00/X31]

Progetto n. 3 - LNG9 - Sviluppo di una turbina a gas di derivazione aeronautica [cod. F/04009/01-02/X31]

Progetto n. 5 - Digital Solutions - Tecnologie innovative di digitalizzazione “Fabbrica 4.0 e Digital Twins” [cod. F/040022/01/X31]

POR FESR 2014 -2020 “Bandi per aiuti agli investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione”

Progetto PROMAS - Piattaforma integrate avanzata per la progettazione di machine e sistemi complessi

Infrastruttura hardware e software, per il supporto alla progettazione di macchine e sistemi complessi attraverso l’integrazione di diverse discipline mediante MDE - Model Driven Engineering

[CUP 3389.30072014.06700075]

POR CREO 2014 - 2020 - Azione 1.1.5 sub - azione a1) Bando 1 “Progetti strategici di ricerca e sviluppo”, D.D. n. 7165 del 24.05.2017 e ss.mm.ii.

Progetto i-MAAT - “Mathematical Analytical Application Tool”

Infrastruttura software innovative a supporto dell’intero ciclo di vita di un progetto, dalla selezione macchina fino alla generazione in 3D della documentazione [CUP CIPE D51B17002410009]

Mr. Rice has served as Chairman, GE Gas Power since December 2018. Mr. Rice was the Vice Chairman, GE until March 2018 and was the Chief Executive Officer, GE Global Growth Organization from November 2010 until December 2017.

Por Creo

Vorresti saperne di più?

Contattaci